Cerca nel blog

BE CAREFUL...


After some troubles,here I go again.

Be careful: every link is tracked so if someone share a link, a java script send me his IP address and I found the guilty...
Delete link after downloading. You can share but on your own account
Respect these rules or you will be BANNED FOREVER and your name and your mail address will be shown here.
SO...

1) Do not share links: from now, every link is tracked so if a link would be sharing, the IP address is shown by me and I will banned who share link.
2) Requests 5 links in one day if they are not shown here only to ftd.for.you@gmail.com
3) DO NOT ASK RELEASES IF THEY AREN'T IN MY BLOG. I AM NOT A JUKE-BOX.


Dopo parecchi problemi con i miei blogs, rieccomi qua.

Avevo messo privati i miei tre blogs ma le richieste erano tantissime: Blogger può avere solo 100 lettori di un blog settato come "privato" così ho deciso di rimettere pubblici tutti e tre i miei blogs ma...
Occhio a non fare i "furbi" perché i miei links, ora, saranno tracciabili. Se verranno inviati a loro volta (cioè "condivisi"), io riceverò un alert grazie ad uno stratagemma ideato da un amico ed io bannerò il MOTHERFUCKER scrivendo nome, cognome, indirizzo mail e suo indirizzo IP. Ora, a voi amici italiani, parlerò chiaro (e volgare), ma sono incazzatissimo:
che cazzo vuole di più la gente??? Io invio tutto il materiale del quale sono in possesso GRATIS, non ho mai chiesto nulla... E qualche stronzone non rispetta la semplice regola di non inviare il link??? Da notare che non ho mai vietato di condividere il materiale: se qualcun lo vuole a sua volta caricare sul proprio account, lo può fare, che me ne frega??? Voglio evitare di vedere sprecata una settimana di lavoro (un mese, a volte...) per colpa di uno stronzaccio. Ma da ora in poi non sarà più così.
Ringrazio tutti gli amici che mi hanno contattato e che mi regalano molto materiale. Ho conosciuto persone davvero favolose ma, purtroppo, in mezzo a 10 amici, c'è sempre il MOTHERFUCKER. Se questo invertebrato pensa di fermarmi, sbaglia di grosso: potrò incazzarmi e sospendere momentaneamente ma non abbandonerò mai i miei blogs su Elvis; Elvis è una delle cose che mi piacciono di più in questo pianeta e voglio aiutare chi riesco ad aiutare, come tanti altri hanno fatto con me.

domenica 1 novembre 2015

DIXIELAND DELIGHT


DATA DI PUBBLICAZIONE: maggio 2009.
Numero di catalogo: 88697 51482-2.

Doppio CD che include delle registrazioni soundboard, la maggior parte delle quali tratte dagli spettacoli del 31 maggio 1975 (pomeriggio) e dell'1 giugno 1975 (sera).
Si tratta dei concerti di Huntsville, Alabama, con Elvis in forma davvero smagliante.
I due concerti non vennero registrati in forma completa dal tecnico.
Alla fine del primo e del secondo CD troviame delle canzoni bonus provenienti sempre dagli show di Huntsville ma del 31 maggio sera e dell'1 giugno matinee.





CD 1. Dal vivo ad Huntsville, Alabama. 31 maggio 1975. Spettacolo pomeridiano.
01 Love Me
02 If You Love Me (Let Me Know)
03 Love Me Tender
04 All Shook Up
05 (Let Me Be Your) Teddy Bear / Don't Be Cruel
06 The Wonder Of You
07 Burning Love
08 Introductions
09 Trouble [incompleta]
10 T-R-O-U-B-L-E
11 Hawaiian Wedding Song
12 Let Me Be There
13 An American Trilogy
14 Funny How Time Slips Away
15 Blue Suede Shoes
16 For The Good Times
17 Little Darlin'
18 Can't Help Falling In Love
Bonus Songs:
19 Johnny B. Goode [Huntsville 31/5/1975 ES]
20 Hound Dog [Huntsville 31/5/1975 ES]
21 I'm Leavin' [Huntsville 31/5/1975 ES]

CD 2. Dal vivo ad Huntsville, Alabama. 1 giugno 1975. Spettacolo serale.
01 Love Me
02 If You Love Me (Let Me Know)
03 Love Me Tender
04 All Shook Up
05 (Let Me Be Your) Teddy Bear / Don't Be Cruel
06 The Wonder Of You
07 Burning Love [incompleta]
08 Polk Salad Annie
09 Introductions
10 I Can't Stop Loving You
11 T-R-O-U-B-L-E
12 I'll Remember You
13 Let Me Be There
14 Why Me, Lord ?
15 An American Trilogy
16 Funny How Time Slips Away
17 Little Darlin'
18 Can't Help Falling In Love
Bonus Songs:
19 I Got A Woman / Amen [Huntsville 1/6/1975 AS]
20 Heartbreak Hotel [Huntsville 1/6/1975 AS]
21 Release Me (And Let me Love Again) [Huntsville 1/6/1975 AS]
22 How Great Thou Art [Huntsville 1/6/1975 AS]




Recensione di Davide.
Secondo tour del 1975 in giro per gli Stati Uniti per Elvis.
A quaranta anni compiuti. il rocker di Memphis si conferma la più grande star di tutti i tempi nonostante le mode e le nuove tendenze musicali: un mito vivente senza tempo che riesce, per la prima volta nella sua carriera, a rifilare ben 5 sold out consecutivi nella stessa città, esattamente al Von Braun Civic Center di Huntsville, Alabama, dal 30 maggio al 1° giugno.
In origine era in programma un solo show nella città dell'Alabama, ma l'incessante richiesta di biglietti da parte del fedelissimo popolo di Presley e della gente curiosa di vedere dal vivo un'icona del ventesimo secolo portarono l'organizzazione ad aggiungere ben 4 spettacoli!
Dixieland Delight è dunque l'elegante doppio CD digipack della FTD che ci trasporta nell'elettrizzante atmosfera di quei giorni, proponendoci il matinee show del 31 maggio, l'evening show del 1° giugno ed alcuni bonus tratti dall'evening del 31 maggio e dal matinee del 1° giugno.
Si tratta di performances "di mestiere" da parte del nostro artista, che col passare dei giorni del tour andrà offrendo via via concerti sempre più energici rispetto a questa cinquina di debutto, dove punte di diamante sono sicuramente The wonder of you, Burning love, T-R-O-U-B-L-E (preceduta dalla Trouble del '58 in occasione del matinee del 31 maggio), Let me be there, I'm leavin', How great Thou art e An American trilogy.
Un buon inizio di un bellissimo tour che offrirà il meglio proprio nel dopo Huntsville, con le strepitose performances di Mobile, 2 giugno e Houston del 5 dello stesso mese.
In definitiva una buona pubblicazione della FTD, un elegante documento da affiancare ai belissimi dischi pirata che in questi hanni ci hanno proposto altre registrazioni di questo tour, uno fra tutti il soundboard "Sold Out in Dixie" della Rock Legends, con lo show di Mobile, Alabama.


1 commento:

  1. What a great sound ! Thank you very much Marco for all your work, and God bless you.

    RispondiElimina