Cerca nel blog

BE CAREFUL...


After some troubles,here I go again.

Be careful: every link is tracked so if someone share a link, a java script send me his IP address and I found the guilty...
Delete link after downloading. You can share but on your own account
Respect these rules or you will be BANNED FOREVER and your name and your mail address will be shown here.
SO...

1) Do not share links: from now, every link is tracked so if a link would be sharing, the IP address is shown by me and I will banned who share link.
2) Requests 5 links in one day if they are not shown here only to ftd.for.you@gmail.com
3) DO NOT ASK RELEASES IF THEY AREN'T IN MY BLOG. I AM NOT A JUKE-BOX.


Dopo parecchi problemi con i miei blogs, rieccomi qua.

Avevo messo privati i miei tre blogs ma le richieste erano tantissime: Blogger può avere solo 100 lettori di un blog settato come "privato" così ho deciso di rimettere pubblici tutti e tre i miei blogs ma...
Occhio a non fare i "furbi" perché i miei links, ora, saranno tracciabili. Se verranno inviati a loro volta (cioè "condivisi"), io riceverò un alert grazie ad uno stratagemma ideato da un amico ed io bannerò il MOTHERFUCKER scrivendo nome, cognome, indirizzo mail e suo indirizzo IP. Ora, a voi amici italiani, parlerò chiaro (e volgare), ma sono incazzatissimo:
che cazzo vuole di più la gente??? Io invio tutto il materiale del quale sono in possesso GRATIS, non ho mai chiesto nulla... E qualche stronzone non rispetta la semplice regola di non inviare il link??? Da notare che non ho mai vietato di condividere il materiale: se qualcun lo vuole a sua volta caricare sul proprio account, lo può fare, che me ne frega??? Voglio evitare di vedere sprecata una settimana di lavoro (un mese, a volte...) per colpa di uno stronzaccio. Ma da ora in poi non sarà più così.
Ringrazio tutti gli amici che mi hanno contattato e che mi regalano molto materiale. Ho conosciuto persone davvero favolose ma, purtroppo, in mezzo a 10 amici, c'è sempre il MOTHERFUCKER. Se questo invertebrato pensa di fermarmi, sbaglia di grosso: potrò incazzarmi e sospendere momentaneamente ma non abbandonerò mai i miei blogs su Elvis; Elvis è una delle cose che mi piacciono di più in questo pianeta e voglio aiutare chi riesco ad aiutare, come tanti altri hanno fatto con me.

sabato 14 novembre 2015

JAILHOUSE ROCK, VOLUME 2


DATA DI PUBBLICAZIONE: dicembre 2010.
Numero di catalogo: 506020-975009.

Secondo doppio CD dedicato alla colonna sonora di Jailhouse rock registrata fra aprile e marzo del 1957.
Si tratta di un'edizione del formato 7 pollici triple fold out cover con libretto allegato.
Le ultime sei tracce del secondo CD riportano le versioni originali, così come vennero pubblicate nell'extended play.






CD 1.
01 Jailhouse Rock (takes 1, 2, 3, 4)
02 Jailhouse Rock (take 5)
03 Treat Me Nice ((takes 1, 2, 3, first movie version)
04 Treat Me Nice ((takes 4-5, first movie version)
05 Young And Beautiful (take 1, jail vesion)
06 Young And Beautiful (take 2, jail vesion)
07 Young And Beautiful (take 3, jail vesion)
08 Don't Leave Me Know (take 1, first movie version)
09 Don't Leave Me Know (takes 1, 2, 3, 4, 5, 6, second movie version)
10 Don't Leave Me Know (takes 7, 8, second movie version)
11 Treat Me Nice (takes 6, 7, first movie version)
12 Treat Me Nice (takes 8, 9, first movie version)
13 I Want To Be Free (takes 1, 2, 3, 4, 5, 6, 7, 8, record version)
14 I Want To Be Free (take 9, record version)
15 I Want To Be Free (takes 1, 2, first ending)
16 Young And Beautiful (take 1, Florida club version)
17 Young And Beautiful (take 2, Florida club version)
18 Don't Leave Me Know (takes 9, 10, second version)
19 (You're So Square) Baby I Don't Care<strong> (take 1)
20 (You're So Square) Baby I Don't Care (take 2, 3, 4)

CD 2.
01 Jailhouse Rock (take 6)
02 Jailhouse Rock (takes 7, 8)
03 Jailhouse Rock (takes 1, 2, ending)
04 Don't Leave Me Know (take 2, first version)
05 Young And Beautiful (takes 3, 4, Florida club version)
06 Young And Beautiful (takes 5, 6, Florida club version)
07 Treat Me Nice (takes 10, 11, 12, 13)
08 Don't Leave Me Know (take 11, 12, 13, second version)
09 Treat Me Nice (take 14, 15)
10 I Want To Be Free (takes 10, 11, record version)
11 I Want To Be Free (takes 1, 2, 3, 4, 5, second ending)
12 Don't Leave Me Know (takes 14, 15, 16, 17, 18, second version)
13 Young And Beautiful (take 7, Florida club version)
14 Treat Me Nice (take 16, 17, 18, 19)
15 Don't Leave Me Know (takes 19, 20, 21, second version)
16 Jailhouse Rock
17 Young And Beautiful
18 I Want To Be Free
19 Don't Leave Me Know
20 (You're So Square) Baby I Don't Care
21 Treat Me Nice








Recensione di Davide.

Con questo secondo volume, la FTD chiude il capitolo relativo alla colonna sonora del celebre film del 1957.
A completamento del predecessore, di cui anche in questo caso si ripete un accattivante artwork e un’ottimo sound grazie al lavoro dell’ingegniere del suono Vic Anesini, nel libretto allegato viene inserita la sezione “In and Out takes”, riepilogativa dei dati e dettagli della session di incisione.
I due dischetti offrono le outtakes mancanti delle 6 canzoni della soundtrack che, ricordiamo, vene incisa presso gli studi Radio Recorders nei mesi di aprile e maggio 1957. Tutti i brani sono opera del fortunatissimo duo di autori Leiber e Stoller, eccezion fatta per le belle 'Young And Beautiful' del duo Abner Silver/Aaron Schroeder e 'Don't Leave Me Now' di Aaron Schroeder/Ben Weisman.
Da segnalare la presenza di Leiber e Stoller in studio al fianco di Elvis in qualità di assistenti in fase di produzione e arrangiamento delle canzoni.
Inseriamo i CD nel lettore e godiamoci un Elvis che sprizza vitalità da tutti i pori, alle prese con delle canzonette che godono di una freschezza a tutt’ora intaccata.
Se superfluo sarebbe qualsiasi commento alla title track, autentica pietra miliare della storia del rock, è invece meravigliosamente fantastico riscoprire la limpidezza e la grazia di una voce cristallina e ineguagliabile, che caratterizza i masters finiti e pronti per la pubblicazione così come le takes da “lavori in corso”, siano esse destinate alla pubblicazione su disco o a una delle varie film version (Jail Version, Florita club version etc.).
Per l’ascoltatore medio, un disco dove la stessa canzone la si ascolta più volte nell’arco di pochi minuti, potrebbe risultare pesante… ma per il fan “hardcore”, chiudere gli occhi e ritrovarsi al fianco del proprio artista in sala di incisione ad assistere alla realizzazione dei pezzi , nota dopo nota, sfumatura dopo sfumatura ... è quanto di meglio si possa chiedere.
A voi la scelta!


Nessun commento:

Posta un commento