Cerca nel blog

BE CAREFUL...


After some troubles,here I go again.

Be careful: every link is tracked so if someone share a link, a java script send me his IP address and I found the guilty...
Delete link after downloading. You can share but on your own account
Respect these rules or you will be BANNED FOREVER and your name and your mail address will be shown here.
SO...

1) Do not share links: from now, every link is tracked so if a link would be sharing, the IP address is shown by me and I will banned who share link.
2) Requests 5 links in one day if they are not shown here only to ftd.for.you@gmail.com
3) DO NOT ASK RELEASES IF THEY AREN'T IN MY BLOG. I AM NOT A JUKE-BOX.


Dopo parecchi problemi con i miei blogs, rieccomi qua.

Avevo messo privati i miei tre blogs ma le richieste erano tantissime: Blogger può avere solo 100 lettori di un blog settato come "privato" così ho deciso di rimettere pubblici tutti e tre i miei blogs ma...
Occhio a non fare i "furbi" perché i miei links, ora, saranno tracciabili. Se verranno inviati a loro volta (cioè "condivisi"), io riceverò un alert grazie ad uno stratagemma ideato da un amico ed io bannerò il MOTHERFUCKER scrivendo nome, cognome, indirizzo mail e suo indirizzo IP. Ora, a voi amici italiani, parlerò chiaro (e volgare), ma sono incazzatissimo:
che cazzo vuole di più la gente??? Io invio tutto il materiale del quale sono in possesso GRATIS, non ho mai chiesto nulla... E qualche stronzone non rispetta la semplice regola di non inviare il link??? Da notare che non ho mai vietato di condividere il materiale: se qualcun lo vuole a sua volta caricare sul proprio account, lo può fare, che me ne frega??? Voglio evitare di vedere sprecata una settimana di lavoro (un mese, a volte...) per colpa di uno stronzaccio. Ma da ora in poi non sarà più così.
Ringrazio tutti gli amici che mi hanno contattato e che mi regalano molto materiale. Ho conosciuto persone davvero favolose ma, purtroppo, in mezzo a 10 amici, c'è sempre il MOTHERFUCKER. Se questo invertebrato pensa di fermarmi, sbaglia di grosso: potrò incazzarmi e sospendere momentaneamente ma non abbandonerò mai i miei blogs su Elvis; Elvis è una delle cose che mi piacciono di più in questo pianeta e voglio aiutare chi riesco ad aiutare, come tanti altri hanno fatto con me.

martedì 10 novembre 2015

KING CREOLE-THE MUSIC


DATA DI PUBBLICAZIONE: agosto 2010.
Numero di catalogo: 506020-975015.

Libro di 204 pagine con CD allegato dedicato a King Creole.
Il book è ben fatto ma la delusione per i collezionisti è il dischetto che non contiene nulla di inedito: tutte le outtakes erano disponibili in emissioni precedenti.





1) King Creole
2) As Long As I Have You
3) Hard Headed Woman
4) Trouble
5) Dixieland Rock
6) Don't Ask Me Why
7) Lover Doll
8) Crawfish
9) Young Dreams
10) Steadfast, Loyal And True
11) New Orleans
12) Danny
13) As Long As I Have You [movie version. Take 4]
14) Lover Doll [undubbed]
15) King Creole [first version. Take 3]
16) Steadfast, Loyal And True [first version] (6)
17) As Long As I Have You [movie version. Take 8]
18) King Creole [first version. Take 18]
19) Steadfast, Loyal And True (undubbed)




Recensione di Davide.

Set composto da un libro fotografico di 200 pagine con CD allegato che focalizza l'attenzione sul quarto film di Elvis, "King Creole", girato nel 1958 ed acclamato da pubblico e critica.
L'opera cartacea si divide in due sezioni: "The recording sessions on January 16, 1958" e "Scenes from the filming of the movie".
In entrambi i casi, a foto già viste e conosciute, si affiancano delle immagini inedite in qualità perfetta.
Godetevi dunque il 23enne Elvis al lavoro in sala d'incisione e sul set cinematografico o in posa per il materiale promozionale della pellicola.
Pezzo forte del libro, le immagini che ritraggono Danny Fisher mentre canta "Danny", scena successivamente eliminata dall'editing finale del film (e "Danny" divenne canzone fantasma per decenni).
Dopo aver sfogliato il corposo libro, inseriamo il CD allegato nel nostro impianto stereo: ben 19 tracce alternative ripercorrono la colonna sonora del film e ci mostrano un irresistibile Elvis al culmine della sua maestria vocale dei 50's.
La prima parte del disco propone la versione "alternate" dell'album originale, la seconda ed ultima parte offre invece gustosissimi bonus rigorosamente in versione alternativa.
Grande musica e grandi musicisti per una colonna sonora dal sapore Dixieland, essendo il film ambientato nella New Orleans anni '50.
Ecco quindi un trionfo di virtuosi fiati e cori ad arricchire il raffinato ed energico accompagnamento chitarra-basso-piano-batteria di cui può godere la ribelle e allo stesso tempo vellutata voce del giovane re del rock.
Unico neo per i collezionisti hard-core: le tracce alternative sono già state pubblicate in passato su diverse compilations.
Niente di inedito dunque, ma pur sempre un'esaustiva e piacevole panoramica sull'ultima fatica di Elvis prima del servizio militare.




Nessun commento:

Posta un commento